venerdì 30 agosto 2013

CARDIAC e il nuovo album acustico "Incurante dello sguardo umano”

Il nuovo lavoro dei Cardiac dal titolo “Incurante dello sguardo umano” nasce dall'esigenza della band di ridisegnare il proprio sound staccando completamente l'uso di suoni distorti che hanno caratterizzato il loro 
stile fino ad ora.
Un' avventura temporanea atta a mettere a nudo le capacità e la potenzialità di alcuni brani editi e non, comunque nati in una veste sonica ed elettrificata.
Quindi una redenzione acustica, una scarnificazione del suono per apprezzarne il vero significato, una nuova intima dimensione carica di pathos senza rinunciare alla reale essenza del Cardiac sound.

I brani sono cinque, uno scelto tra gli editi dell' album  “Contro l'astuta sublime mancanza di verità” (Madre), uno scelto dal primo E.p. autoprodotto (Orgoglio e strategia), due che finiranno nel prossimo nuovo album elettrico tra cui la cover “Ma che freddo fa” in versione elettrica (qui in anteprima in versione acustica) e infine i due brani  “Ballando con gli angeli” (sarà presente nel futuro album elettrico) e  “Semmai”, quest'ultimo premiato dalla scuola di musica LAMS di Verona.

Un viaggio tra passato, presente e futuro nella produzione della band all'insegna della sfida, trasformando brani di lisergica natura in brani acustici dal tono progressivo ad influenza celtica e dal vago sapore spagnoleggiante.
Ballate insolite dal tocco astratto e teatrale che non perdono il volto oscuro e il retrogusto rock ma che in questa dimensione acquistano più spessore e più introspezione.


In questo nuovo lavoro i Cardiac hanno cercato di dimostrare che il facile contesto rock non è di loro appartenenza, valorizzando e mettendo in risalto la ricercata costruzione sonora di alcuni loro brani mettendoli a nudo per farli apprezzare totalmente.
Niente trucchi rumorosi, niente suoni distorti questa volta, solo un limpido ritorno alle origini del suono. 

Cinque canzoni suonate come un combattimento a mani nude, una manciata di brani condotti magistralmente dalla voce incantevole di Betty.
Come si evince dal titolo si apre un nuovo capitolo per una band che è proiettata all'evoluzione e alla sperimentazione.

http://bubbleblood.nlz.it
https://www.facebook.com/cardiac.postrock?fref=ts

Riguardo chi scrive

MUSICA FOLLIA

Autore & E-Writer - Blogger

Periodicamente, quasi come un Magazine ci divertiremo a scrivere le nostre sensazioni e le esperienze che viviamo nella Musica. Cercheremo di essere puntuali con Notizie, Recensioni e magari riferirvi di qualche bella chiaccherata fatta in compagnia di personaggi che "fanno" Musica

0 commenti:

Posta un commento

 

Musica Follia © 2015 - Designed by Templateism.com, Plugins By MyBloggerLab.com