Category 1

PREMIERE: WAHNSINN INDUSTRIES - Fuoco...Ammira Con Me (Invincible Records)



Svetlana Bliznakova è uscito "TOMORROW" il debut album solista della cantante dei SEVI


On line anche il video della title-track


Da mercoledì 18 novembre è disponibile in digital download, sulle piattaforme streaming e in formato fisico “TOMORROW”, il debut album solista di Svetlana Bliznakova, cantante della rock band bulgara SEVI.( https://svetlanabliznakovasevi.hearnow.com/).

Come annunciato dall'artista nelle scorse settimane, l'uscita del disco coincide con il lancio del singolo eponimo, il cui video è stato presentato in anteprima domenica 15 novembre al Sofia Live Club.

Album dall'impronta intimista ma dall'anima rock, “TOMORROW” contiene 11 tracce votate ad un sound prevalentemente acustico che si ispira alla tradizione del cantautorato d'oltreoceano. Per il suo debutto solista, la grintosa frontwoman dei SEVI ha scelto infatti di sconfinare dal territorio del metal per dedicarsi ad atmosfere più “raccolte”, in cui confluiscono i dubbi e le istanze di questo particolare momento storico:

«Tomorrow è un album che parla del futuro e delle domande che attanagliano tutti noi: Cosa succederà domani? Chi saremo domani? Siamo pronti ad affrontare l’ignoto? Io voglio credere che il domani sarà migliore di oggi. Dopo un anno in bilico tra speranza e isolamento, voglio credere in un avvenire più promettente.» Spiega Svetlana.

I brani contenuti in “TOMORROW”, registrati al Pepinio Records Studio di Sofia da Peter Bratanov, sono stati realizzati grazie al contributo del bassista dei SEVI Rally Velinov e della chitarrista Alexandra Zerner, che hanno collaborato per la parte musicale e per gli arrangiamenti. Tra i vari special guest presenti nel disco ci sono inoltre due italiani: il chitarrista Alberto Steri (Sugar Ray Dogs), che ha suonato nel brano “The Children That Won’t be” e il cantante Johnny Gioeli (Hardline, Axel Rudi Pell), che affianca Svetlana Bliznakova nella settima traccia “Jaded”.

Il videoclip di “Tomorrow”, primo singolo estratto dall'omonimo album, è stato realizzato da Ignati Jordanov nelle campagne attorno a Sofia, in una splendida area naturale dove Svetlana Bliznakova e Rally Velinov erano soliti recarsi durante il lockdown. «La magia di questo luogo non si può spiegare a parole.» Racconta la cantante «Ma rispecchia perfettamente le emozioni che ho cercato di racchiudere nel mio disco e in questo singolo in particolare».

Tracklist: 1.“Tomorrow”; 2.“The Prince”; 3.“Give Me Love”; 4.“Cold Stone Soul”; 5.“The Children That Won’t be”; 6. “Another Try”; 7.“Jaded”; 8.“I still care”; 9.“I Need You”; 10.“From Dusk Till Dawn”; 11.“The Gift”.




CONTATTI E SOCIAL


https://www.instagram.com/sevi_svetlana_bliznakova

https://www.facebook.com/SvetlanaBliznakovaSevi

https://www.youtube.com/channel/UCJRZ2S5o-H-qrk_d-o5Lr3A

http://seviband.com/



BIO


Svetlana Bliznakova nasce a Sofia, in Bulgaria, da una famiglia di insegnanti.

Quando è ancora una bambina entra a far parte del National folklore Ensemble Philip Kutev, dove resta per alcuni anni. Successivamente decide di dedicarsi allo studio dell'opera, del solfeggio e del pianoforte.

All'Università di Sofia, Svetlana approfondisce lo studio del Bel Canto, ma la sua anima “rock” prende presto il sopravvento portandola a sondare nuovi orizzonti musicali. Inizia quindi a scrivere canzoni e partecipa a numerosi festival in Bulgaria.

Nel 2010, insieme al bassista Rally Velinov fonda i SEVI, destinati a diventare uno dei più famosi gruppi metal bulgari. In 10 anni di militanza come cantante e leader della band, Svetlana Bliznakova ha pubblicato tre album in studio e un DVD live; ha calcato i maggiori palchi europei e ha suonato con artisti del calibro di Doro Pesch, Evanescence, Epica, Nightwish, Tom Keifer e Europe.

Negli ultimi anni, parallelamente alla sua attività con i SEVI, Svetlana ha partecipato ai progetti di Maestro Mistheria (Vivaldi Metal Project), Alexandra Zerner (Opus 1880) e Johnny Gioeli (Song of Hope).


Susanna Giusto

Music Press & Promotion

Svetlana Bliznakova è uscito il debut album solista

Svetlana Bliznakova è uscito "TOMORROW" il debut album solista della cantante dei SEVI On line anche il video della title-track Da...



DEFOX RECORDS e INVINCIBLE RECORDS annunciano con orgoglio una nuova produzione, un singolo ad alta energia dei rocker futuristi WAHNSINN intitolato  "Fuoco... Ammira con me". La release contiene nel lato B virtuale anche un remix del brano "Claustrofobia". Per la prima volta la band adotta il nuovo monicker WAHNSINN INDUSTRIES

La band veneta che si distingue per l'uso di un particolare make-up e look che caratterizza il concept ispirato ad un futuro distopico presentano il singolo descrivendolo come «Spudoratamente, esuberantemente e felicemente ispirato dall’universo ad alti ottani di Mad Max, Wahnsinn Industries, con la solida collaborazione di DaLima production; introduce un piccolo granello di sabbia, un piccolo frammento di un puzzle che vi si annuncia succoso e tortuoso. Con “FUOCO… AMMIRA CON ME” cammineremo, “Ammireremo”: un altalenante viaggio inzuppato tra la furia post atomica di milleriana concezione, il metafisico e surreale lynchano, il retro-futuristico e distopico lo-fi, i tormenti e i terrori kinghiani; il pulp ed il blood exploitation e chi più ne ha, più ne metta. Sedetevi, mettetevi comodi, e preparate occhi ed orecchie per un abissale e profondo vagabondaggio made in Wahnsinn Industries»




Il prodotto sarà distribuito in  240 paesi worldwide e in oltre 120 digital webstores, includendo colossi come Itunes, Spotify, Deezer, Amazon, Google Music, Apple Music ...Il singolo digitale è disponibile dal 20 di Novembre 2020.


Titolo: Fuoco… Ammira Con Me

Artista: WAHNSINN INDUSTRIES

Album: Fuoco… Ammira Con Me

Genere: Industrial metal, Alternative metal

Anno: 2020

Esplicito: No

Lingua: Italiano

Prodotto: Produzioni Fantasma

Compositore: Mattia Cazzanello, Francesco Castaman

Arrangiamento: Mattia Cazzanello, Francesco Castaman

Testo e adattamento: Mattia Cazzanello, Adriano Pagani

Extra note:

Batteria/Percussioni: Adriano Pagani

Basso: Riccardo Zini


Titolo: Claustrofobia (Customa Remix)

Remix by: Customa

Album: Fuoco...Ammira con Me

Genere: Drum'n'Bass; Breakbeat

Diritti d'Autore: Francesco Castaman

Eseguito, scritto e prodotto da: Francesco Castaman

Mastered by Pretty Master EQ, Anchorage, Alaska, USA


Foto by Youssef DaLima & DaLima Production


SITE: http://wahnsinnindustries.nlz.it

Email: wahnsinnindustries@nlz.it

Facebook: https://www.facebook.com/Wahnsinn-1509752779277528/

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCrIAnt1rivlinoUMRh0Liyw

Instagram: https://www.instagram.com/der_wahnsinn_industrial


Label: www.defoxrecords.eu

Label: http://invinciblerecords.nlz.it


World Press Agency: www.dvlgator.eu

Asia Press Agency : cinaotiko.nlz.it

Wahnsinn Industries presentano il nuovo singolo

DEFOX RECORDS e INVINCIBLE RECORDS annunciano con orgoglio una nuova produzione, un singolo ad alta energia dei rocker futuristi WAHNSINN in...



ALTERIA Esce il nuovo singolo e video Benvenuto bene

E’ da oggi negli store digitali “Benvenuto bene” il nuovo singolo di Alteria: cantautrice, rockwoman e speaker radiofonica tra le più dinamiche ed apprezzate del panorama italiano. 

Ascolta https://vrec.fanlink.to/alteriaBB


Un brano rock per dare la scossa alla situazione di stallo che stiamo vivendo; un rock per consacrare la vita; un rock per demolire per poi poter costruire, di nuovo, da capo. «Quante volte in una vita ci capita di approdare ad un nuovo mondo, un nuovo posto. Paura e coraggio prima di un nuovo inizio» - afferma Alteria nel testo della canzone.


Il videoclip del singolo (online dalle 14:00  sul canale YouTube dell’artista vede la performance del  ballerino Samuele Barbetta e la produzione di Crooner Films in un inno al dinamismo ed al coraggio.


Ecco il video 



Il singolo in uscita sancisce la collaborazione con la casa discografica Vrec, marchio di davvero comunicazione, distribuita da Believe/Audioglobe che pubblicherà il nuovo album in uscita in CD e vinile con l’inizio del 2021. L’album è interamente prodotto dall’icona del rock Max Zanotti(Deasonika/Casablanca) con mix e mastering presso il Massive Arts Studio di Milano.


breve bio /// Alteria (Stefania Bianchi) è una delle voci più credibili ed apprezzate del panorama rock italiano. Dopo gli inizi nei NoMoreSpeech (l’esordio omonimo è del 2012) ha pubblicato due album autoprodotti: “Encore” (2013) tutto in inglese e “La Vertigine Prima di Saltare”, questa volta in italiano,  da cui sono estratti due fortunati singoli “Peccato” e “Sacro e Profano”. Speaker radiofonica e conduttrice (RockTv, Rai4, Rai5, Radio Freccia ed attualmente in palinsesto a Virgin Radio) ha aperto i concerti di Aerosmith, Red Hot Chili Peppers, Litfiba e molti altri. Il nuovo album atteso nel 2021 includerà i due singoli “Apnea” e “Benvenuto bene”


Spotify: http://bit.ly/SP_Alteria


Instagram: http://bit.ly/IG_Alteria


Facebook: http://bit.ly/FB_Alteria


Twitter: http://bit.ly/TW_Alteria


Youtube: http://bit.ly/YT_Alteria


www.vrec.it 



Davvero Comunicazione

ALTERIA Esce il nuovo singolo e video

ALTERIA Esce il nuovo singolo e video Benvenuto bene E’ da oggi negli store digitali “Benvenuto bene” il nuovo singolo di Alteria: cantautri...

DEJA VU è la rubrica che recupera per i fan del rock e di Musica Follia articoli che si sono persi nel passato, quelli pubblicati sul nostro sito fin dal 2002. 

Un periodo pionieristico per le webzine che apparvero in internet quando questo strumento di comunicazione innovativo e rivoluzionario era ancora sguarnito di notizie e di siti indipendenti tematici, riguardanti la musica.

Seguiteci, supportateci, la nostra passione è ancora ardente ma abbiamo sempre bisogno del vostro consenso!

by Mirko DeFox Galliazzo




RITUAL ‘LIVE’ (Inside Out/Audioglobe)


Grande live. Grande band!


Riscoperti dall’Inside Out che, quando non si fa prendere da smanie di grandeur, è una label da amare in modo incondizionato, gli svedesi Ritual, sono la dimostrazione vivente di come si possa produrre musica di altissima qualità, rimanendo coerenti e senza necessariamente farne una professione. I Ritual, guidati da Patrik Lundstrom, cantante una spanna sopra, si ritagliano il tempo necessario per la loro musica, senza ritmi da rockstar. 

Un tour, una decina di date in tutto in giro per l’Europa nell’aprile del 2004, e poi questo doppio dal vivo, circa due ore di musica, che evidenzia come i Ritual non cerchino colpi ad effetto. Nessuna traccia di magniloquenza, ma una classicità, riletta con garbo e d intelligenza, con parti strumentali abili, ma raramente prolisse e con la melodia che galleggia sempre alta, grazie ad un lavoro notevole di chitarre e tastiere. 




I pezzi più noti del gruppo ci sono tutti, da ‘Solitary man’ a ‘What Are You Waiting For’, da un convincente medley acustico a ‘ Do You Wanna See The Sun’, fino alla conclusiva ‘Seasong For The Moomin Pappa’, che conferma, anche sul palco, i Ritual come la miglior espressione del prog rock contemporaneo.


(Gianni Della Cioppa)


**Per vedere l'articolo originale CLICCA QUI



DEJA VU : Dal passato RITUAL live

DEJA VU è la rubrica che recupera per i fan del rock e di Musica Follia articoli che si sono persi nel passato, quelli pubblicati sul nostr...



Celtic Hills, contemporanea uscita con gli Starbynary

Doppia soddisfazione per il cantante Joe Caggianelli, leader degli Starbynary e special guest su Schrage Musik


Doppia soddisfazione per il cantante milanese Joe Caggianelli che vede uscire Venerdì 13 novembre ben due lavori con due band diverse: I suoi Starbynary con il quarto album Paradiso e con i Celtic Hills con l'Ep Schrage Musik!

Paradiso è il quarto lavoro in studio per gli Starbynary con il loro progressive power metal, ma Caggianelli ha cantato anche sull'Ep dei friulani Celtic Hills guidato dal carismatico Jonathan Vanderbilt.

Il brano dove Joe Caggianelli canta è freewill canzone scritta insieme a Leo Giraldi che prima suonava con i Celtic Hills, poi era passato ai Starbynary e ora lavora a un suo progetto per conto suo.



by Mazzarella Press Office


Joe Caggianelli sul nuovo dei Starbynary e con Schrage Musik

Celtic Hills, contemporanea uscita con gli Starbynary Doppia soddisfazione per il cantante Joe Caggianelli, leader degli Starbynary e specia...



ArtemisiA, il teaser nel nuovo singolo “Ombre della Mente”

Il 4 dicembre uscirà il primo estratto dal nuovo album “Derealizzazione Sintomatica”

Tornano finalmente i friulani ArtemisiA che il prossimo 4 dicembre, renderanno disponibile il primo singolo “Ombre della Mente”, estratto dal nuovo album “Derealizzazione Sintomatica”, in uscita sia in formato fisico che in digitale il 22 Gennaio 2021. 

La band giunta al quinto lavoro in studio, oltre a un disco live di recente uscita, presenta il primo singolo attraverso un teaser che anticipa il video. 

Il disco sarà edito per la Onde Roar Records, con distribuzione Audioglobe in formato fisico e Believe per quella digitale. Conterrà complessivamente otto brani in studio, con un ospite di eccezione che gli ArtemisiA presenteranno nelle prossime settimane. 



L’ufficio stampa e la promozione saranno curati dal Mazzarella Press Office, a conferma di un sodalizio che prosegue da oltre sette anni. 

VEDI IL TEASER DEL VIDEO




by Mazzarella Press Office

ArtemisiA, il teaser nel nuovo singolo

ArtemisiA, il teaser nel nuovo singolo “Ombre della Mente” Il 4 dicembre uscirà il primo estratto dal nuovo album “Derealizzazione Sintomati...

 


#faackcoronavirus L'ho scritto di mio pugno 


Faakcoronavirus è un progetto no-profit di raccolta e diffusione di messaggi positivi lanciati da artisti, musicisti, operatori del mondo dello sport, intrattenimento, cultura, arte e media comunicazione. 

Messaggi personali, intimi, che arrivano attraverso uno scritto a mano, inchiostro su documento cartaceo bianco, che esaltano la speranza, la rinascita, la condivisione, la solidarietà e l'orgoglio umano.  

Mirko DeFox Galliazzo, presidente di Artisti No Limits e ideatore della iniziativa, ci racconta che ha avuto questa idea immaginando che vedere la grafia degli artisti possa rivelare la personalità dello stesso così come lo stato d'animo. Inoltre ha pensato che in un momento di ispirazione molti preferiscano scrivere a mano anche la prima stesura delle proprie opere.

Infatti Mirko ritiene che impugnare una penna stimoli la creatività e rafforzi la memoria storica, molto meglio di un testo uscito della tastiera di un pc dove oggi, in qualsiasi momento spiccano gli emoticon da social al posto delle parole. Questo progetto con le caratteristiche che lo rendono unico, ha il fine di stimolare la consapevolezza della nostra forza emotiva e condividere insieme una esperienza, una azione di pace, piena di speranza, di futuro.

il testo di Peter Godwin in anteprima

Hanno aderito contribuendo a #faakcoronavirus molte personalità e artisti tra i quali citiamo in ordine sparso: 

Leo Lyons - Bassista inglese fondatore dei leggendari Ten Years After, gruppo che ha illuminato Woodstock nel 1969, Aldo Nova - Musicista, cantante e produttore discografico canadese, vincitore di Grammy Awards con in bacheca dischi di platino, Peter Godwin - Cantante e songwriter inglese fondatore dei Metro, band che ispirò David Bowie a fare una cover di "Criminal World", Phil Palmer - Chitarrista Session man, Producer e songwriter inglese, in studio e sui palchi con Eric Clapton, Tina Turner, Dire Straits, George Michael e molti altri, Alex Gernandt - Giornalista e autore televisivo tedesco, ex caporedattore della rivista Bravo, Lucas H. Gordon - Giornalista, speaker radio e Tv a Los Angeles, Iaia De Capitani - Regista, coreografa, manager della PFM e produttore italiano, Numa Palmer - Cantante, produttore discografico, life coach ed ambasciatrice Unicef, Jiro Okabe - Musicista con i Kamikazi di Los Angeles e produttore di produttore di CJ Ramone e Richie Ramone (Ramones), Henry Ruggeri - Fotografo musicale con Virgin Radio, Brian Rasic - Fotografo musicale, sono celebri le session con Rolling Stones e Bowie, Claudio "Kinks" Scarpa - Critico musicale, scrittore e speaker radiofonico, Tolo Marton - Chitarrista e cantante, ex Le Orme, vincitore del Jimi Hendrix Electric Guitar Festival di Seattle, Marco Piraccini - Fotografo musicale di star come Cher e Bradley Cooper, Adelina Putin - Dj radiofonica e presentatrice Televisiva, Franco Maria Serena - Cantante, produttore discografico, nei sixties con I Ragazzi dai capelli verdi, organizzatore eventi, Gianni Della Cioppa - Scrittore, critico musicale daggli anni 80, scrive su Classic Rock e Classix ...ma ce ne sono ancora tanti!

Attraverso l'associazione culturale Artisti No Limits e Onebuk Edizioni uscirà una pubblicazione, un book digitale contenente una raccolta di tutti questi documenti scritti spontaneamente che sarà fruibile per gli anni a venire, in distribuzione gratuita nelle piattaforme digitali e on line il 9 di novembre 2020.

Questo book è una testimonianza, una manifestazione di rivalsa verso questo evento tragico che ha portato l'umanità in guerra contro un nemico subdolo e implacabile. Un contributo deciso lanciato all'unisono per non dimenticare mai quanto possa essere fragile e vulnerabile la nostra quotidianità.


http://faakcoronavirus.nlz.it

faakcoronavirus[@]gmail.com

Artisti uniti per il progetto faakcoronavirus

  #faackcoronavirus L'ho scritto di mio pugno  Faakcoronavirus è un progetto no-profit di raccolta e diffusione di messaggi positivi lan...



AViVA FENOMENO UNDERGROUND CON 2 MILIARDI DI STREAMING GLOBALI RILASCIA UN NUOVO SINGOLO QUEEN OF THE FREAKS.




Dopo il suo grande anno, compreso il suo tour di debutto negli Stati Uniti e l'uscita del suo album di debutto "Volume I", oltre a un flusso costante di nuovi singoli, AViVA ha sicuramente tenuto i fan ben nutriti durante la pandemia. La sua genuina esplorazione dell '"esperienza da outsider" e il suo approccio pratico all'interazione con i fan hanno lasciato un segno nelle persone quest'anno, poiché la sua base di fan globali continua a crescere.


Con il suo prossimo singolo appena in tempo per Halloween, AViVA ci sta dimostrando che non è solo la Regina degli OUTSiDERS, ma anche la Queen of the Freaks.


Quest'ultimo singolo segna il quarto anno consecutivo in cui ha pubblicato una canzone nel periodo di Halloween e questo non manca di offrire. Con testi come "Sono un mostro, non lo mostro - sono un mostro, e lo possiedo", questa canzone mantiene l'ideologia di AViVA sul "non adattarsi e non voler adattarsi". segue il lancio di AViVA di "WYTCH", il suo marchio di moda.


Ecco cosa ha da dire sulla nuova canzone:


“Vorrei poter dire che le cose sono cambiate e le persone hanno iniziato ad accettare gli altri di ogni provenienza, interesse e vita, ma sembra che in qualche modo il nostro mondo stia diventando più divisivo che mai. QOTF riguarda il possesso di tutto ciò che ti rende diverso e il dire "la tua perdita" agli haters. Penso che ciò che rende QOTF unico sia che, nonostante l'atteggiamento di QUESTO SONO IO, puoi ancora sentire la vulnerabilità intorno a quelle decisioni. Ci vuole coraggio per essere te stesso e, a volte, puoi sentirti solo. Ma fingere di essere qualcuno che non sei è un'esperienza molto più solitaria e isolante, e per molti (come me) non è comunque un'opzione ".


by Kinda Agency

Nuovo video per la star sensation Aviva

AViVA FENOMENO UNDERGROUND CON 2 MILIARDI DI STREAMING GLOBALI RILASCIA UN NUOVO SINGOLO  QUEEN OF THE FREAKS. Dopo il suo grande anno, comp...

 

A sorpresa è arrivato in redazione in anteprima il nuovo Ep della band visionaria electro/space PC-Newton intitolato "Out of sight" contenente 3 canzoni. Nell'ordine di tracklist troviamo "Over" che con un bell'intro di chitarra si evolve magnificamente in un refrain irresistibile e melodico, poi lo stranissimo blues di "Berlin blues theme" e la conclusiva e titletrack "Out of sight" che ci regala suoni innovativi sopratutto nella chitarra elettrica molto più tagliente e siderale. 

La copertina è sempre frutto dell'ingegno della Stellaclone Design di Remi Galiazzo e ci mostra una lunga scalinata che approda in un luogo ancora sconosciuto e misterioso.

In questo nuovo Ep, Paul Electron è eclettico e compone un pop "stiloso", moderno, ma anche reminiscente come si può sentire nel brano "Berlin Blues Theme" dove ci sono sapori blues e sixties, suona oltre alle parti elettroniche anche la chitarra acustica, elettrica e il basso mentre Cosmo Saint continua a mutare e rafforza i cantati con un registro media alto con i ritornelli che sfoggiano un tiro micidiale

DeFox Records ed Eur Records sono davvero entusiasti e definiscono "Out of sight" come un caleidoscopio di suono progressivo evoluto, hi-tech, adulto e avant garde. Le canzoni inventano uno scenario cinematic che rimanda al concetto visionario dell'epopea di Cosmo Saint. Un dramma letterario concepito e scritto da Mirko Defox che probabilmente raggiungerà le librerie nel 2021.


La versione digitale sarà pubblicata il 30 settembre 2020 su tutti i webstore mondiali, iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google Play, Tidal, Shazam ... anche su YouTube Music.


CONTACT

Artist:
FB: https://www.facebook.com/pcnewton2020

Label:
Site: http://eurrecords.nlz.it

Press bureau:
Site: http://www.dvlgator.eu

 

I prodotti della DeFox Records sono distribuiti a livello mondiale da una piattaforma digitale internazionale, negli stores più importanti: iTunes, Amazon, Spotify, Deezer, Google Play, Tidal, Shazam, YouTube Music e molti altri.
Albums e artisti sono promossi dal press bureau DvlGator international e l'ufficio stampa di Italy Media 1 attraverso Artisti No Limits, associazione ricreativa che vanta oltre 2mila associati tra artisti e amatori, che gestisce inoltre un Network che conta oltre 200 tra siti, blogs, community, pagine e gruppi social dedicati all'intrattenimento e musica.

 

 

ANTEPRIMA del nuovo EP dei PC-Newton

  A sorpresa è arrivato in redazione in anteprima il nuovo Ep della band visionaria electro/space PC-Newton intitolato "Out of sight&qu...

 

Il nuovo album dei leggendari rockers Blue Oyster Cult intitolato "The Symbol Remains" uscirà il 9 di Ottobre, 2020 per la nostra Frontiers Music srl.

Tracklist:
1. That Was Me
2. Box In My Head
3. Tainted Blood
4. Nightmare Epiphany
5. Edge Of The World
6. The Machine
7. Train True (Lennie’s Song)
8. The Return Of St. Cecilia
9. Stand And Fight
10. Florida Man
11. The Alchemist
12. Secret Road
13. There’s A Crime
14. Fight

Line-up:
Eric Bloom
Donald “Buck Dharma” Roeser
Richie Castellano
Danny Miranda
Jules Radino

 

segui la band su FB: https://www.facebook.com/blueoystercult/

Nuovo album in arrivo per i Blue Oyster Cult

  Il nuovo album dei leggendari rockers Blue Oyster Cult intitolato "The Symbol Remains" uscirà il 9 di Ottobre, 2020 per la nostr...

Il progetto classic metal Indie Place debutta con il singolo 'Master of Ghosts'.

'Master of Ghosts' è il titolo del singolo d'esordio di Indie Place, anteprima che anticipa l'uscita di 'Persistent Visions', EP che verrà pubblicato il 18 Settembre tramite l'etichetta Heavy Load - Freemood delle edizioni Tanzan Music.

L’hard rock e l’heavy metal degli anni 80 sono il carburante che alimenta la musica di questo progetto nato nel 2016 dalla mente del chitarrista Gianfranco Previ, che ne ha curato la scrittura dei brani e la produzione.

Così come in 'Master of Ghosts',  le sonorità dell’ep raccolgono l’influenza di band come Def Leppard, Dokken, Queensryche e Saxon; proprio di questi ultimi è presente nella tracklist la cover del brano Out of Control tratto dall’album Denim and Leather del 1981, un omaggio alla band inglese e a tutta la scena NWOBHM.

Al sound classico è abbinata la voce moderna ed espressiva del cantante statunitense Aiden, registrata assieme alla sezione ritmica allo Studio Pros di Los Angeles.

Oltre alla chitarra di Previ si è aggiunto poi il supporto in studio dei musicisti Eric Castiglia (Piano e Hammond) e Marco Cossu (Tastiere).

Le tematiche dei testi, attraverso l’uso di metafore, parlano del disagio mentale di chi è affetto da visioni e distorsioni della realtà, da qui deriva il titolo e il concept dell’EP.

CREDITI
Gianfranco Previ : Rhythm and lead guitar
Aiden : Lead and backing vocals

Also contributed to the INDIE PLACE project:
Eric Castiglia (additional backing vocals and Piano/Hammond on “Master of Ghosts”)
Marco Cossu (Keyboards on “Master Of Ghosts” and “In Your Dark Place”)
Bass (on #2) and drums (on #1 / #2 / #3 / #5) played by session musicians from the StudioPros team (Los Angeles).

All the songs written by Previ Gianfranco except "Out Of Control" written by BYFORD PETER RODNEY, DAWSON STEPHEN, GILL PETER FRANCIS MICHAEL, OLIVER GRAHAM, QUINN PAUL ANTHONY

Mixed by Marco D’Agostino – 96kHz.it Mastering Studio except “Where The Lights Go Down” mixed by Daniele Mandelli
Mastered by Marco D’Agostino – 96kHz.it Mastering Studio
Produced by Gianfranco Previ

Visit: https://www.facebook.com/tanzanmusic

by Tanzan Music

Singolo di debutto per Il progetto classic metal Indie Place

Il progetto classic metal Indie Place debutta con il singolo 'Master of Ghosts'. 'Master of Ghosts' è il titolo del singolo ...

FIT FOR A KING ANNUNCIANO IL NUOVO E ATTESISSIMO ALBUM “THE PATH”
FUORI IL 18 SETTEMBRE VIA SOLID STATE
La band metalcore Fit For A King è lieta di annunciare l’uscita del loro sesto album “The Path” prevista per il 18 settembre via Solid State Records.

“Con l'album precedente ‘Dark Skies’, abbiamo scavato a fondo, cercando di arrivare nei luoghi più profondi e bui delle nostre anime, fino a raggiungere il massimo della disperazione” afferma il frontman Ryan Kirby. “’The Path’ rappresenta la nostra via d’uscita, un modo per sconfiggere i demoni del passato e quelli ancora presenti. Quest’album è una vera e propria colonna sonora e rappresenta una  vittoria personale su ciò che ci ostacola mentalmente e fisicamente”.

Come l’album di enorme successo del 2018 “Dark Skies” che ha portato la band a grandi risultati - #2 Hard Rock, #3 Rock, #13 Top Currents Albums e #69 nella Billboard 200 - l’album “The Path” è stato prodotto da WZRD BLD aka Drew Fulk (Dance Gavin Dance, Motionless In White e Bad Wolves).

I fan hanno già avuto un primo assaggio del nuovo album “The Path” con la hit “Breaking The Mirror” - un brano personale che racconta il viaggio per distruggere i propri demoni del passato - ha consolidato la posizione  in prima linea della band nella scena rock, guadagnando ben 2 milioni di stream in poco più di un mese.
 


Even as their music is rightfully heralded as “majestic and punishing” (Revolver Magazine) “straightforward heaviness” (Metal Injection), genuine connection, fearless transparency, and an accessible relatability are the most essential elements of the band’s powerful presence.

Their anthems appeal equally to anyone whose tastes were shaped and inspired by gateway bands like Slipknot and Korn or New Wave Of American Heavy Metal torchbearers like Killswitch Engage and As I Lay Dying. As important as each record in the band’s catalog has been, many of their dedicated supporters first encountered them on the road, as they appeared several times on the Vans Warped Tour and alongside Ice Nine Kills, Beartooth, August Burns Red, and Whitechapel.

Fit For A King stands for triumph over adversity. This music is the soundtrack for those who muster the strength to carry on, to survive, to achieve, and to defeat all obstacles in life. Fit For A King is the perfect soundtrack for fighting through life’s most painful and difficult seasons.

Fit For A King is Ryan Kirby (vocals), Bobby Lynge (guitar), Jared Easterling (drums), Ryan “Tuck” O’Leary (bass/vocals) and Daniel Gailey (guitar).

by Kinda Agency


Fit For A King annunciano il sesto album

FIT FOR A KING ANNUNCIANO IL NUOVO E ATTESISSIMO ALBUM “THE PATH” FUORI IL 18 SETTEMBRE VIA SOLID STATE La band metalcore Fit For A King ...

 

Musica Follia © 2015 - Designed by Templateism.com, Plugins By MyBloggerLab.com