sabato 29 marzo 2014

RECENSIONE: JIMI BARBIANI BAND “BLUE SLIDE” Grooveyard Records/Andromeda Relix

Da tempo anche l’Italia ha sviluppato un’importante movimento hard rock blues, i primi sono stati i noti W.I.N.D., poi i misconosciuti Mother Nature, gli inossidabili veronesi Bullfrog, i lombardi Wicked Minds, tutti seguiti negli ultimi anni da altri nomi nuovi, ma di qualità, basti pensare a Lavoirlinge, Black Mama e tanti altri. 

Jimi Barbiani non è certo un novello del rock blues, infatti è stato il primo chitarrista proprio di quei citati W.I.N.D., iniziatori della scena tricolore; da anni ha avviato un’importante carriera solista. 
Dopo l’esordio “Back On The Tracks” del 2010 con l’etichetta italiana Andromeda Relix, con J.C. Cinel alla voce, è disponibile oggi il nuovo “Blue Slide”, pubblicato dalla label statunitense Grooveyard Records (con gente come Tony Spinner, Craig Erickson e Randy Hansen in catalogo). 
Ascoltiamo così un concentrato di rock blues potente, pieno di assoli fantastici, incastonati in bellissime canzoni, “Angel Of Mercy”, “Don’t Lie To Me” e “Can’t Ask For More”, “Sixty Nine”, “Sad Soul” e “Ain’t But One Of Two Boys”, “Looking Good”, e spicca anche la cover “La Grange” degli ZZ Top. Molto bella anche la confezione digipack. 

Se amate il genere, che aspettate a farlo vostro? Basta esterofilia e, se è di qualità, come in questo caso, sostenete e date forza alla scena rock italiana.

by Davide Bianco

video promo from Youtube


Sito label italiana www.andromedarelix.com


Riguardo chi scrive

MUSICA FOLLIA

Autore & E-Writer - Blogger

Periodicamente, quasi come un Magazine ci divertiremo a scrivere le nostre sensazioni e le esperienze che viviamo nella Musica. Cercheremo di essere puntuali con Notizie, Recensioni e magari riferirvi di qualche bella chiaccherata fatta in compagnia di personaggi che "fanno" Musica

0 commenti:

Posta un commento

 

Musica Follia © 2015 - Designed by Templateism.com, Plugins By MyBloggerLab.com