giovedì 22 ottobre 2015

LIVE REPORT: Dave Matthews Band alla Kioene Arena di Padova


LIVE REPORT: Dave Matthews Band alla Kioene Arena di Padova

Non abbiamo resistito alla tentazione di vedere in azione la band americana di Dave Matthews che è nota per suonare live show spettacolari per questo ci siamo recati a Padova per l'ultima delle 4 date italiane del tour mondiale.
La gente è accorsa numerosa, però non c'è il pienone, è un mercoledì sera e riempire un palazzetto dello sport non è cosa da tutti.


Il concerto inizia in orario e Dave imbracciando la sua chitarra acustica intona il primo brano che è "The Space Between" tratto dall'album "Everyday" del 2001, la performance vocale suadente ed intensa riscalda subito l'audience, facendo vedere come il pubblico italiano sia innamorato di questa band.
I brani del set sono scelti tra un repertorio molto vasto, i nostri hanno pubblicato nove albums e diversi live albums, pensate che stasera ci ascoltiamo alcune versioni impreziosite con inserti strumentali diversi, assoli e improvvisazione, la band dimostra un talento straordinario!
Commuove il momento nel quale Dave in italiano dedica il brano "If only" a Corsina Andriano, scrittrice e appassionata che nel 2014 ha scritto un libro dedicato alla DMB edito dalla Arcana Editrice, purtroppo prematuramente scomparsa quest'anno.

La scaletta è diversa per ogni data del tour e questo sorprende non poco, “Drunken Soldier”, “Typical Situation” e “Belly Full”, tratte dal debut album “Under the table and dreaming” e dall’ultimo “Away from the 
world”, ma dobbiamo considerare lo spessore dei musicisti, vedi il poderoso Carter Beauford alla batteria, che con i suoi guantini bianchi ha stregato tutti gli amanti delle percussioni, con mirabolanti performance.
Dave si dimostra carismatico e talentuoso, eclettico e passionale, spigliato e ammiccante e il pubblico, i fans lo amano, tributandogli applausi a scena aperta.
il sound miscela e combina sapientemente alternative rock, fusion, folk elettrico latino e pop progressive e chi più ne ha più ne metta, come si usa dire quando non si sà cosa altro aggiungere!

Dopo quasi tre ore di concerto, siamo sbalorditi, ascoltando alcuni commenti, i fan giurano di aver visto una delle più forti band del pianeta e noi ci rendiamo conto che effettivamente la DMB sà sorprendere, spiazzare e regala sempre grandi ed emozionanti performance.
I DMB sono stati esplicitamente fragorosi!

Un grazie alla organizzazione sempre precisa e puntale della Zed che ci ha accolto con la consueta accoglienza e disponibilità.

Vedi la foto gallery completa CLICCA QUI


LA SONG: Abbiamo scelto per voi il brano "The Space Between"
















Riguardo chi scrive

Associazione Artistinolimits

Autore & E-Writer - Blogger

Periodicamente, quasi come un Magazine ci divertiremo a scrivere le nostre sensazioni e le esperienze che viviamo nella Musica. Cercheremo di essere puntuali con Notizie, Recensioni e magari riferirvi di qualche bella chiaccherata fatta in compagnia di personaggi che "fanno" Musica

0 commenti:

Posta un commento

 

Musica Follia © 2015 - Designed by Templateism.com, Plugins By MyBloggerLab.com